Allarme rosso !!! Allarme rosso !!!


Stanno per atterrare sul pianeta musica

IL SOUND SYSTEM DEI PITURA FRESKA

Di cosa si tratta?
Di uno spettacolo che ridisegna e "contamina", in chiave soprattutto "dance", il repertorio della reggae-band che ha reso internazionale il dialetto veneziano.
Grazie al recupero della tradizione giamaicana del sound system (quella sorta di discoteche ambulanti costituite da enormi casse montate artigianalmente su camion che negli anni 50 e 60 decretarono l'enorme sviluppo del reggae nell'isola delle Antille) i Pitura Freska porteranno la loro musica in locali e circuiti che normalmente non risultano adatti ad ospitare veri e propri concerti.

Dal vivo infatti il dee-jay Marco Valentini farà roterare degli incandescenti remix (inediti), realizzati per l'occasione, che rileggono i successi dei Pitura Freska in chiave ragga, hip-hop, jungle, trip hop, chemical beat, insomma le più innovative tendenze della musica, mentre Sir Oliver Skardy, Marco "Furio" Forieri (sax e voce), e Valerio "Voleno" Silvestri (tromba e voce), daranno sfogo alla propria vena creativa ed interpretativa cantando e suonando i successi del gruppo in questa nuova veste, per scoprire ogni volta nuove ed inedite sfaccettature del sound dei Pitura Freska grazie anche alle elaborazioni sonore, guidate da Francesco Duse, che lascia a casa la chitarra per questa occasione e prende in mano la consolle del sound system.
Il dee-jay Marco Valentini è il vero e proprio regista dell'operazione visto che, oltre a dare necessariamente la propria impronta al sound con il lavoro svolto sui piatti durante le esibizioni live, è stato il produttore artistico della maggior parte dei remix, realizzati presso il Cube Studio di Venezia con la collaborazione di Massimo Zennaro.
Marco Valentini (segno, ascendente e luna Leone) è dj e produttore ormai da molti anni. I suoi successi più recenti sono i due album de La Fuertezza (quelli di "2 for night") ed Ami Sterwart.
Dello spettacolo fanno anche parte i remix curati da DJ Gusmatti (Libera Sion) selecter di spicco nel mondo del reggae italiano, Ubi Dread (Fiaba Borghese) bassista dei Radio Rebelde e titolare del progetto Cyberdread e Gian Luca Ballarin, Leonardo Di Angilla e Tobia Lenarda (Parti) dei Voo Doo Phunk (by courtesy of Irma Records).

Back Torna alla Biografia